PRINCIPALI VARIETA’

A TRUFFLE IS WHAT?

Cos’è un Tartufo

Il tartufo è un semplice fungo ipogeo, e cioè che cresce nel sottosuolo e soltanto dalle radici di alcuni alberi, la quercia, il nocciolo, il salice, il pioppo, il carpino ed il tiglio, praticamente in ogni angolo del mondo.

The truffle is a simple mushroom, growing underground by some tree’s root, like oak, hazel nut tree, willow, poplar, hornbeam and lime, in every corner in the world.

TREE

I tartufi nascono prevalentemente nel sottosuolo, ma può capitare  di trovarne  anche in superficie, talvolta visibili ad occhio nudo. Non a caso i vecchi ed esperti tartufai, in assenza del cane, utilizzano ancora oggi la tecnica della mosca, tastando il terreno con il bastone ed aspettando la fuga della mosca dal tartufo, da cui è molto attratta, anche per deporre le sue uova.

Truffles grow mostly underground, but you can also find some in the surface, sometime visible to the naked eye. No wonder,  still todayold and skilled truffles seekers use  the  sticks method, when they have no dog, playing the field with the stick and waiting for the leak of the fly, eager of truffle and laying eggs inside it.

TARTUFO INTERRATO

See the truffle in the surface, only for skilled seekers

Non tutti i tartufi sono uguali e le famiglie più conosciute sono quelle dei tartufi bianchi e neri. Senza ombra di dubbio il tartufo bianco, Tuber Magnatum Pico, è il re dei tartufi, che cresce soltanto in Italia ed in qualche territorio nella penisola balcanica e dell’est Europa.  Oltre al Bianchetto (Tuber Albidum Pico), che è una varietà minore primaverile, a volte scorrettamente presentata come tartufo bianco,  e che cresce anche nell’America del nord ed in nuova Zelanda e nulla ha a che vedere con il più illustre tartufo d’Alba, si contano molte varietà di tartufi neri, tra cui le produzioni più importanti sono il Melanosporum, noto anche come tartufo del Périgord e varietà assai pregiata, anche se non come il bianco d’Alba, e poi il Tuber Aestivum, varietà sempre copiosa, anche se non di qualità eccelsa.

Truffles are not all the same and the most known varieties are the white and black ones. Undoubtedly the withe truffle, Tuber Magnatum Pico, is the king of truffles, growing inly in Italy and somewhere in Balcanic peninsula and near eastern Europe. As well as Bianchetto (Tuber Albidum Pico) that is minor variety growing also in north America and in New Zealand, sometime shamefully presented as precious white Alba truffle, there are many groups of black truffles. Bwtween them the most important varieties are Melanosporum, very precious truffle but not like the white Alba and also known as truffle from Périgord, and the Tuber Aestivum, fruitful truffle but not excellent like Melanosporum.

 



There are no comments

Add yours